Blog

Come pulire la griglia con Hisense

Come pulire la griglia con Hisense

Se anche tu sei un appassionato delle serate in giardino davanti a un buon barbecue in compagnia di amici e famigliari, allora sei nel posto giusto! All’interno di questo articolo scoprirai tutti i segreti su come pulire la griglia alla perfezione. 

Continua a leggere i consigli del nostro esperto Alojz Prislan.

Quanto spesso dovresti pulire la tua griglia?

“La griglia deve essere pulita dopo ogni utilizzo. Dopo aver finito di cucinare, aspetta che il grill si raffreddi un po’ ed elimina tutti i residui di cibo”, suggerisce Prislan. 

Oltre a questo passaggio fondamentale, si consiglia anche di ripetere il processo di pulizia ogni sei mesi, a seconda della frequenza con cui si utilizza il barbecue.

come pulire la griglia

Come pulire la griglia?

In lavastoviglie

“La lavastoviglie è probabilmente il modo più semplice e veloce per pulire la griglia del tuo barbecue. Il mio consiglio è di utilizzare un programma di lavaggio intensivo a 70°C”, spiega Prislan “assicurandoti solo di controllare le istruzioni della lavatrice e le indicazioni per maneggiare il grill.”

Brucia i residui di cibo

Un altro modo semplice per rimuovere eventuali residui di cibo e potenziali batteri che si accumulano sul grill, è quello di bruciarli. Per farlo, ti basterà lasciare acceso il barbecue alla massima potenza per almeno 15 minuti, dopo aver finito di utilizzarlo.

Con aceto bianco

Spruzza sulla griglia una miscela di aceto bianco e acqua e lascia che questa mistura agisca sull’acciaio per circa un’ora. Prendi quindi una spugna abrasiva e rimuovi i residui di cibo dal grill.

Con il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un valido alleato per pulire mobili, pavimenti e sanitari. Ma sapevi che può essere utilizzato anche per pulire la griglia? Ti basterà versarlo sulle grate e aspettare che la sua magia agisca in soli 10 minuti. Quindi rimuovi le rimanenze di bicarbonato con dell’acqua e una spugnetta e il gioco è fatto!

Come pulire il resto della griglia?

L’esterno della griglia può essere pulito con acqua tiepida e un po’ di sapone. Tuttavia, se il tuo grill è in acciaio inossidabile, usa un detergente specifico e un panno in microfibra.

Come pulire gli utensili per grigliare?

La maggior parte degli utensili per grigliare può essere comodamente lavata in lavastoviglie! Se non lo sono, si consiglia di pulirli con acqua tiepida e un po’ di sapone, soprattutto se sono composti da parti in legno.