Blog

I cibi salutari che fanno bene anche alla mente

I cibi salutari che fanno bene anche alla mente

È finita l’estate ed è giunto il momento di tornare a scuola o in ufficio? Noi di Hisense siamo qui per suggerirti alcuni cibi salutari che ti aiuteranno ad affrontare l’arrivo dell’autunno, migliorando il tuo umore e la tua creatività.

Fai scorta di cibi ricchi di vitamine, nutrienti e sali minerali e prova le nostre fantastiche ricette per partire ogni giorno con il piede giusto. 

Anche la tua mente ha bisogno di nutrirsi

Il cervello, come qualsiasi altro organo, ha bisogno di numerosi nutrienti per stare al passo con la vita sempre più frenetica e colma di impegni.

Dai cibi ricchi di omega 3 a quelli pieni di acidi grassi, meglio mettere nel tuo frigorifero Hisense alcuni cibi salutari che ti aiuteranno a mantenere sane le cellule cerebrali e a migliorare la tua memoria.

I pesci ricchi di grassi sani, come le sardine, il salmone, la trota o l’aringa, sono contraddistinti da alti livelli di acidi grassi omega 3, un elemento essenziale per la materia grigia, responsabile della costruzione di nuove cellule cerebrali e nervose. 

Il cervello umano, infatti, è composto quasi al 60% da grasso, che rende il tuo pensiero rapido e acuto.

Le noci sono un’importante fonte di energia che aiuta a rimanere concentrati anche dopo lunghe ore di lavoro. Inoltre, questo tipo di frutta secca è ricco di antiossidanti, grassi sani e vitamina E, essenziale per la salute del cervello.

I broccoli potrebbero non essere l’alimento preferito dei tuoi figli, anche se in realtà sono un must quando si tratta di nutrire la mente. Ricchi di potenti composti vegetali, antiossidanti e vitamina K, ne basta una sola porzione per coprire il 100% del fabbisogno giornaliero di vitamina K. Questo ortaggio è anche utile per lo sviluppo cognitivo e per rafforzare le capacità cerebrali.

I mirtilli e gli altri frutti rossi sono ricchi di antiossidanti che aiutano a migliorare la memoria, il pensiero e i processi cognitivi. Numerosi studi hanno infatti dimostrato che questi cibi alimentano la comunicazione tra le cellule cerebrali e possono inibire l’invecchiamento cellulare.

Il cioccolato fondente (70% o più) è un vero e proprio stimolante per il cervello, poiché contiene flavonoidi, caffeina e antiossidanti. Si ritiene, infatti, che questi nutrienti migliorino la memoria, accelerando l’apprendimento e migliorando l’umore. Tienine sempre un po’ a portata di mano durante le ore di studio o le giornate di lavoro più impegnative, per darti una carica quando ne hai più bisogno.

Ma non solo. Fai scorta di cibi ricchi di ferro e di fibre grazie al cassetto My Fresh Choice dei frigoriferi Hisense

Avrai tutto lo spazio extra di cui hai bisogno e potrai controllare la temperatura al suo interno, adattandola in base agli alimenti che vuoi conservare. Con un range che va dai 5° C ai -20° C, infatti, trasformerai questo cassetto in un pratico congelatore.

Prepara un pasto sano – Salmone in crosta di parmigiano con broccoli saltati

cibi salutari

Per 4 porzioni hai bisogno di:

  • 4 filetti di salmone
  • 2 cucchiai di maionese
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di erbe miste (timo, prezzemolo, rosmarino, ecc.)
  • 2 porzioni di broccoli
  • Limone, olio d’oliva, sale, pepe

Preriscalda il tuo forno Hisense a 200 °C. 

Nel frattempo, in una ciotolina mescola il parmigiano, il pangrattato e le erbe aromatiche finemente tritate. 

Adagia poi i filetti di salmone al centro di una teglia foderata con carta da forno e cospargili con un po’ di olio d’oliva, succo di limone, sale e pepe.

Stendi quindi un leggero strato di maionese e ricopri generosamente il pesce con il composto di parmigiano. Condisci i broccoli con un filo d’olio, sale e pepe e trasferiscili nella teglia attorno al salmone. 

Infine, cuoci questo delizioso manicaretto per circa 12 minuti, o almeno finchè il salmone non diventerà friabile e croccante.

Ed ecco che in pochi e semplici passaggi avrai preparato uno dei cibi più ricchi di proteine e di calcio, grazie alla presenza del salmone e del parmigiano.