Blog

Ti dimentichi di svuotare le tasche dei vestiti prima di metterli in lavatrice? Con la guida di Hisense non succederà più!

Ti dimentichi di svuotare le tasche dei vestiti prima di metterli in lavatrice? Con la guida di Hisense non succederà più!

Le tasche sono come piccoli forzieri. Dalle monetine alle banconote, sei sempre a rischio di dimenticarti qualcosa prima di mettere i vestiti in lavatrice. E anche se giuri e spergiuri di aver controllato fino all’ultimo centimetro di tessuto, la probabilità che tu abbia lasciato fazzoletti o scontrini nelle tasche posteriori dei tuoi jeans preferiti, è piuttosto alta.

Prima di svuotare la lavatrice e trovarti davanti a qualche spiacevole sorpresa, quindi, è meglio leggere questo piccolo vademecum realizzato da Hisense.

Scopri come fare quando uno di questi oggetti insidiosi si è trovato in mezzo al ciclo di lavaggio e non farti più trovare impreparato.

svuotare

Fazzoletti

Se una volta aperta la lavatrice ti sei ritrovato davanti a tutti i tuoi vestiti ricoperti di piccoli pelucchi bianchi, probabilmente ti sei dimenticato dei fazzoletti di carta in qualche tasca. 

Per poter risolvere il problema, lascia che i capi si asciughino, dopodiché scuotili vigorosamente e procedi a rimetterli in lavatrice. In alternativa, serviti di un rullo adesivo per togliere ogni residuo, passando poi un panno umido anche all’interno dell’elettrodomestico. In questo modo ti accerterai di non aver lasciato tracce di fazzoletti sbrindellati da nessuna parte, e di poter procedere tranquillamente con i prossimi lavaggi.

Se poi possiedi una lavatrice Hisense, sei ancora più avvantaggiato! Grazie al programma integrato di autopulizia, potrai eliminare silenziosamente ogni traccia di sporco indesiderato (anche all’interno del dispositivo).

Portafogli, carte di credito e monete

Cellulari e portafogli sono tra i principali ricettori di germi e batteri. Soprattutto in questo periodo, è bene utilizzare detergenti disinfettanti per rendere questi oggetti a prova di virus.

E quando si tratta di portacarte e portafogli, sai che puoi anche lavarli in lavatrice? Accertati che il materiale con cui sono realizzati non si rovini con le alte temperature, dopodiché procedi a rimuovere tutto quello che si trova al loro interno. Stendi poi il portafoglio e lascialo asciugare all’aria aperta, specialmente se è composto da pelle vera o da similpelle. 

E qualora ti fossi dimenticato di qualche banconota, sarai sollevato nel sapere che questi preziosi pezzi di carta sono realizzati con materiali piuttosto resistenti.

Gioielli

Per evitare di svuotare la lavatrice bloccata, meglio fare un check di tutto quello che vogliamo mettere nel suo cestello. Molte volte, infatti, quando vogliamo lavarci le mani, anelli e braccialetti finiscono in tasca, e lì rimangono finchè il nostro elettrodomestico non finisce ingolfato.

Meglio svuotare il filtro della lavatrice o le nostre tasche?