Blog

Green technology per uno sviluppo sostenibile: Hisense contribuisce al raggiungimento della carbon neutrality

Green technology per uno sviluppo sostenibile: Hisense contribuisce al raggiungimento della carbon neutrality

Uno dei fondamenti cardine della cultura aziendale di Hisense è la social responsibility d’impresa. Hisense si impegna, infatti, a dar vita ad un’azienda che ha cuore il bene comune dell’intera società. Dal palco del CNBC – la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici del 2021 – Hisense ha presentato il proprio Consiglio ambientale per la responsabilità sociale e governance, mentre Jia Shaoqian, membro del Consiglio ESG della CNBC, e presidente di Hisense Group, ha condiviso i suoi pensieri circa l’innovazione tecnologica e lo sviluppo sostenibile

Oltre al tema della produzione sostenibile, Jia ha parlato anche della strategia di globalizzazione perseguita da Hisense, del suo rinomato marketing sportivo e dei risultati dell’espansione all’estero. 

Il CNBC ha inoltre lodato il Laser TV Hisense come prodotto leader a livello mondiale, sottolineandone la tecnologia innovativa e la capacità di ridurre i consumi energetici. 

Ma non solo. Il tema dello sviluppo sostenibile di Hisense ha attirato l’attenzione di diversi media stranieri. Con l’approccio alla Green Technology, Hisense continua a integrare iniziative di protezione ambientale in tutti gli aspetti della produzione, dalla catena di approvvigionamento e sviluppo di prodotti al risparmio energetico.

sviluppo sostenibile-1

Una multipiattaforma trasversale

Il CNBC ESG è un consiglio mondiale, multipiattaforma, rivolto agli imprenditori, ai funzionari, agli studiosi e ai media che vogliono partecipare, discutere e condividere informazioni ed esperienze sulle green policy e la carbon neutrality. Per questa edizione, ad esempio, si è deciso che ogni categoria merceologica fosse rappresentata da una sola azienda. E in qualità di leader dell’industria mondiale degli elettrodomestici, Hisense è stato invitato a far parte del Consiglio ESG della CNBC.

Una tecnologia più verde

Dal 2018, Hisense ha ridotto l’HFC-245fa grazie all’innovazione tecnologica, rinnovando la produzione di frigoriferi attraverso nuove tecnologie e abbattendo le emissioni di gas serra. Di conseguenza, le emissioni di CO₂ sono diminuite di circa 5.847,3 tonnellate l’anno. Inoltre, nel 2021, il Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo (UNDP) ha valutato pubblicamente la tecnologia Hisense come “eco-leader” nel settore dei frigoriferi.

sviluppo sostenibile-2

Per una produzione più sostenibile

Hisense segue rigorosamente i principi del risparmio energetico e della tutela dell’ambiente in tutte le sue fasi, dalla selezione delle materie prime alla produzione e alla lavorazione dei materiali. Ad esempio, quando produce una nuova serie di televisori, ottimizza il sistema complessivo di dissipazione del calore della TV, riducendo lo spessore della cover posteriore del dispositivo e consentendo così di risparmiare fino a 4.626 tonnellate di plastica ogni anno. Inoltre, i Laser TV Hisense da 100 pollici consumano solo 250 watt (rispetto alle 800 di un normale schermo LCD), e l’obiettivo futuro è di ridurre la loro potenza a meno di 200 watt.

sviluppo sostenibile-3

Un impegno futuro per il futuro

Lo sviluppo sostenibile è un impegno a lungo termine per Hisense. Internamente, l’azienda aderisce a iniziative volte alla creazione di un ambiente sempre più green e a basso consumo energetico, adempiendo ai propri doveri di responsabilità sociale, e garantendo così, non solo i diritti dei consumatori, ma anche quelli del pianeta.

sviluppo sostenibile-4