Congelatori Hisense, conservazione perfetta contro gli sprechi

Un freezer Hisense a pozzetto da 95 litri e un raffinato modello verticale con tecnologia Total No Frost e congelamento rapido supportano le nuove abitudini virtuose di conservazione dei cibi.

Si dice che non tutti i mali vangano per nuocere. Una recente inchiesta di Altroconsumo ha evidenziato come il 41% degli italiani abbia ridotto gli sprechi alimentari negli ultimi mesi, come evidente conseguenza della pandemia e delle incertezze che porta con sé, ma anche di una maggiore diffusione di buone abitudini per l’acquisto e la conservazione del cibi: l’83% ha infatti dichiarato il suo impegno nel ridurre gli sprechi alimentari. Molto interessanti sono le abitudini che portano allo spreco: se è vero che il 32% degli intervistati butta via alimenti perché non li consuma in tempo, il 20% li conserva male, non consuma prima il cibo più vecchio ed è poi costretto a buttarlo.

La tecnologia può essere d’aiuto favorendo una conservazione a lungo termine che ci permetta di sprecare il meno possibile e, al tempo stesso, di consumare cibi sani e nutrienti. Non è un caso che, complice anche il cambio delle abitudini dovuto alla pandemia, il mercato dei congelatori domestici sia previsto in crescita con un CAGR del 3,5% dal 2020 al 2027: le famiglie trascorrono più tempo a casa, consumano più cibo e, grazie alla giusta dotazione tecnologica e a un cambio di mentalità, possono ridurre al minimo gli sprechi.

Per quanto il concetto di congelazione esista praticamente da sempre, non si commetta l’errore di considerare tutti i prodotti come uguali o analoghi: pensati per soddisfare le esigenze di famiglie anche numerose, i freezer a libera installazione differiscono in quanto a tipologia – solitamente, verticale o a pozzo -, consumi, temperatura che possono raggiungere, capienza, vani e tecnologie dedicate appositamente a conservare meglio i cibi e più a lungo, permettendo loro di mantenere tutte le proprietà nutritive. Un esempio di prodotto pratico, efficace e di qualità è il congelatore a pozzetto Hisense FC125D4AW1, un prodotto pensato per soddisfare le esigenze di una famiglia garantendo tempi lunghi di conservazione e consumi sotto controllo: il modello ha una capacità netta di 95 litri e una classe energetica A+ che corrisponde a circa 169 kWh/anno. La gamma Hisense comprende poi molti altri modelli con capacità da 142 fino a 450 litri: impossibile non trovarne uno in linea con le proprie esigenze.

Volendo salire di livello, quanto meno sotto il profilo tecnologico e di design, il modello verticale FV341N4BC2 offre un look molto moderno, in linea con quello dei migliori frigoriferi Hisense, ma una classe energetica A++ e 260 litri di capacità netta, più che sufficienti per famiglie numerose. Il meglio di sé lo dà a livello tecnologico, con il compressore inverter che garantisce silenziosità, efficienza e lunga durata, con il sistema Multi Air Flow che garantisce la distribuzione uniforme dell’aria fredda, la tecnologia Total No Frost che previene la formazione di ghiaccio e, ultimo ma non ultimo, con il congelamento rapido, che assicura la migliore conservazione possibile dei caratteri organolettici e delle proprietà nutrizionali dei cibi.